Le auto elettriche dovranno fare rumore. Lo dice l’Unione Europea.

0
10
auto elettriche rumore next auto

Una delle caratteristiche che rendono le auto elettriche uniche, è l’assenza di rumore.

Infatti l’elettrico ci sta lentamente abituando all’idea che una macchina non debba per forza essere rumorosa.

Questa caratteristica può piacere o meno, ma è una considerazione intrinseca alla natura stessa del motore elettrico.

Ma il fatto che le auto elettriche siano silenziose, non è pericoloso?

È proprio quello che ha pensato l’Unione Europea.

Potrebbe sembrare una considerazione assurda, ma…

Se avessi un figlio, che ogni giorno va a scuola a piedi attraversando una giunga di strisce pedonali e semafori, la penseresti allo stesso modo?

Se tuo figlio non sentisse arrivare quel sottile sibilo che preannuncia l’arrivo di un automobilista un po’ distratto al voltante di una Audi e-tron a tutta velocità, non saresti un po’ preoccupato di quello che potrebbe accadere?

Ecco, questo è proprio quello che l’UE sta considerando…

Lo scorso maggio infatti l’Unione Europea ha stabilito una norma (la UN 138) secondo cui dal 1 luglio tutti i veicoli elettrici prodotti dovranno segnalare la loro presenza in movimento con un suono. Questo per velocità inferiori ai 20 km/h e in fase di retromarcia.

auto elettriche rumore next auto

Come cambieranno le auto elettriche?

L’UE ha stabilito che le auto in commercio dal primo di luglio dovranno essere dotate di un particolare dispositivo, chiamato AVAS (Acoustic Vehicle Alert System). Questo dispositivo simulerà il suono di un reale motore a combustione, per segnalare la presenza di un’auto elettrica in movimento, con un’intensità tra i 56 e i 75 decibel. Per intenderci, 70db è il frastuono che si prova stando a 1 metro di distanza da un’aspirapolvere a piena potenza.

Questa normativa è prevista per le auto full electric ma anche per le ibride, qualora viaggino solamente con l’ausilio del motore elettrico.

Che suono faranno le auto elettriche “motorizzate”?

Dovremo dire addio al fantascientifico sibilio tipico delle elettriche?

Non proprio: anzi, le cose potranno farsi molto più interessanti.

Infatti la normativa prevedere che ogni produttore di auto elettriche possa scegliere un particolare suono, con una semplice linea guida: il rumore deve essere simile a quello di un motore a combustione.

Che cosa ne pensate?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui