L’82% degli italiani acquisterebbe un’auto elettrica. Ma…

0
28
italia auto elettriche next auto

Gli italiani condividono due passioni in particolare (e no, questa volta non parliamo di pasta e qualcos’altro).

Queste passioni del mercato consumer sono notoriamente le auto e gli smartphone. Passioni che tra l’altro anche noi condividiamo notevolmente (comprese quelle menzionate poco sopra).

Tanto che si stima che circa l’82% degli italiani desideri acquistare un’auto elettrica.

Questo dato proviene da una ricerca commissionata da Ecutesting.it, volta a capire i reali interessi degli italiani verso le auto elettriche (con un campione variegato di 1.000 guidatori).

L’82% degli italiani comprerebbe un’auto elettrica

Il primo dato interessante.

Ma ricordiamo che si tratta di una ricerca (qualitativa e non troppo quantitativa, visto il numero del campione: 1.000 intervistati corrispondono a circa lo 0,0017 % della popolazione del paese, quindi speriamo si tratti di un campione affidabile).

Secondo gli intervistati, i vantaggi sarebbero:

  • 76% impatto ambientale ridotto
  • 50% silenziosità
  • 47% accesso a ZTL e meno restrizioni

In generale il 97% del campione (quindi più di 970 persone su 1.000) individua almeno un beneficio nelle auto elettriche. Chissà che cosa ne pensano a riguardo i 30 che non ne hanno trovato nemmeno uno…

E quali sono gli svantaggi secondo i 1.000 intervistati?

Vediamoli nel dettaglio:

  • 44% considera le auto a combustione più economiche
  • 33% reputa insufficiente l’autonomia delle elettriche
  • 46% si preoccupa della mancanza di colonnine di ricarica

Ciò che però è più interessante dello studio è che…

Gli italiani conoscono ancora poco le auto elettriche

Questo è proprio quello che emerge dallo studio. Capiamo perché.

Se gli italiani sanno che (secondo lo studio) il bollo è gratis per 5 anni (conosciuto dal 37%), che le assicurazioni propongono sconti (24%) e che ci sono forti incentivi (l’80% acquisterebbe un’auto elettrica in presenza di incentivi statali), c’è però molta confusione e ignoranza riguardo alla ricarica.

Ad esempio l’84% degli intervistati crede che il costo di una ricarica sia di molto maggiore ai 10€ attualmente necessari.

Incertezze anche sull’autonomia: il 33% crede che si possa percorrere poca strada, quando invece la tecnologia delle batterie e dei motori elettrici oggi consente autonomie di oltre 300 km.

Infine, sorpresa delle sorprese, pare che a preoccuparsi maggiormente dell’ambiente siano gli over 55, a dispetto dei più giovani (18-24) che sono ancora attratti dalle auto a combustione.

Che cosa ne pensi?

Come sei messo a cultura di auto elettriche?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui